mercoledì 4 agosto 2021
Città di Monte San Savino
Home » News / Scheda News

ESONERO O RIDUZIONE REFEZIONE E TRASPORTO SCOLASTICO

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ESONERO O RIDUZIONE DAL
PAGAMENTO DEI SERVIZI DI REFEZIONE E TRASPORTO SCOLASTICO
Anno Scolastico 2021/2022

IL RESPONSABILE DEL SETTORE 1
“Affari Generali, Segreteria del Sindaco, Scuola”
Visto il vigente “Regolamento concernente gli interventi per il diritto allo studio”, approvato con Deliberazione C.C. n. 11 del 03.06.2020;
Vista la Deliberazione della Giunta Comunale n. 119 del 01.07.2021;
Vista la propria Determinazione n. 498 del 14.07.2021;

RENDE NOTO
che per l’A.S. 2021/2022 sono previsti i seguenti benefici in materia di diritto allo studio:
SCUOLA DELL’INFANZIA e SCUOLA PRIMARIA
Esonero o riduzione dal pagamento dei servizi di refezione e/o trasporto scolastico;
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
Esonero o riduzione dal pagamento del servizio di trasporto scolastico.
I benefici di cui sopra sono attribuiti per l’A.S. 2021/2022 e non implicano la riconferma per gli anni di studio successivi. I benefici saranno assegnati in applicazione dei criteri di seguito riportati.

Art.1 - Requisiti per l’ammissione ai benefici
Possono presentare domanda i cittadini residenti nel Comune di Monte San Savino che appartengono ad un nucleo familiare la cui Attestazione I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente) in corso di validità di cui al D.P.C.M. n. 159 del 05.12.2013 e successive modifiche ed integrazioni rientri nelle seguenti fasce reddituali:
· fino ad euro 5.000,00: esonero dal pagamento della quota dovuta;
· da euro 5.000,01 ad euro 8.000,00: applicazione tariffe agevolate previste con Deliberazione G.C. n. 22 del 25.02.2021.
Gli alunni portatori di handicap hanno automaticamente diritto all’esonero dietro presentazione della richiesta corredata dalla relativa documentazione
Ai sensi della citata Deliberazione G.C. n. 119/2021, sono stabiliti i seguenti elementi di esclusione dalle agevolazioni, indipendentemente dall’Attestazione I.S.E.E.:
a) possesso, da parte di un componente del nucleo familiare indicato nell’Attestazione I.S.E.E., di una abitazione rientrante nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
b) possesso, da parte del nucleo familiare indicato nell’Attestazione I.S.E.E., di un numero di autoveicoli, di qualsiasi cilindrata, superiore al numero di componenti il nucleo familiare stesso con età superiore ad anni 18;
c) possesso, da parte di un componente del nucleo familiare indicato nell’Attestazione I.S.E.E., a partire dal 01.01.2018, di autoveicoli e/o motoveicoli di nuova immatricolazione, rispettivamente di cilindrata pari o superiore a 2000 cc e 750 cc;
d) trovarsi in situazione di morosità nel pagamento dei servizi di mensa e/o trasporto scolastico dell’anno scolastico precedente, a meno che tale morosità non venga sanata entro il termine di scadenza del bando.

Art. 2 - Termini e modalità di presentazione delle domande
Le domande per l’assegnazione del beneficio possono essere presentate dal 19 luglio al 30 settembre 2021 (compresi) con le seguenti modalità:

· online con accesso tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) direttamente dal link https://portale.citymonte.it , sezione "Istanze OnLine";
· consegnata a mano allo Sportello Unico del Comune di Monte San Savino – Corso Sangallo, 99 – con allegata la copia fotostatica di un documento d’identità del richiedente, nei seguenti orari: Lunedì - Mercoledì – Venerdì dalle ore 8:20 alle 12:30 e Martedì e Giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:30.
Ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. n. 445 del 28.12.2000 e sm.i., la sottoscrizione della domanda non è
soggetta ad autenticazione qualora sia apposta in presenza del dipendente addetto al ricevimento
della domanda medesima o sia presentata con allegata una fotocopia di un documento di identità del
sottoscrittore.

Art. 3 - Responsabilità e controlli sulle dichiarazioni sostitutive
La responsabilità della veridicità delle dichiarazioni riportate è esclusivamente del richiedente che le ha sottoscritte e che, in caso di falsa dichiarazione, può essere perseguito penalmente ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. n. 445 del 28.12.2000 e s.m.i.
Il Comune effettuerà idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive, richiedendo all’interessato di produrre la documentazione atta a comprovare la veridicità di quanto dichiarato, anche al fine della correzione di eventuali errori materiali.
Fermo restando quanto previsto dal citato art. 76, qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti sulla base della dichiarazione non veritiera e saranno inoltre applicate le sanzioni pecuniarie previste dalla vigente normativa.

Art. 4 - Informativa ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati
Per la presentazione della domanda di partecipazione è richiesto di fornire dati e informazioni che rientrano nell’ambito di applicazione della vigente normativa sulla privacy - Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD – UE-2016/679) e Codice della Privacy (D.lgs. n.196 del 30.06.2003 e s.m.i.). Con la presentazione della domanda il richiedente autorizza il trattamento dei dati forniti. A tal fine si comunica che i dati personali forniti saranno raccolti e gestiti in forma cartacea, elettronica e telematica dal Servizio Pubblica Istruzione per le finalità inerenti la gestione della presente procedura. In relazione alle finalità del trattamento dei dati, si precisa che i dati inseriti nella domanda vengono acquisiti ai fini della predisposizione della graduatoria e della
liquidazione del beneficio richiesto nonché per l’esercizio dei controlli previsti dal presente bando e dalla vigente normativa. I dati potranno essere comunicati ad altre Pubbliche Amministrazioni ai fini del controllo sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive fornite. I dati potranno essere inoltre comunicati ad altri partecipanti al bando che facciano richiesta di accesso ai documenti, nei limiti previsti dalla legge n. 241/1990 e s.m.i.

Ai sensi della richiamata normativa sulla privacy, rispetto ai dati personali forniti a seguito della partecipazione al presente bando, “Titolare del trattamento” dei dati è il Comune di Monte San Savino, il “Responsabile del trattamento” è il Responsabile del Settore 1, gli “Incaricati del trattamento” sono i dipendenti assegnati al Servizio Pubblica Istruzione.

L’informativa completa sul trattamento dei dati personali è disponibile sul sito istituzionale
www.citymonte.it - Amministrazione Trasparente – Altri contenuti.
Art. 5 - Informazioni sul bando e ritiro modulistica
Il presente bando e la relativa modulistica sono reperibili sul sito del Comune di Monte San Savino
al seguente indirizzo: www.citymonte.it. Informazioni possono inoltre essere richieste a:
· Sportello Unico: tel. 0575-81771 e-mail comune@citymonte.it
· Ufficio Scuola: tel. 0575-8177281 e-mail francesca.bila@citymonte.it
Responsabile del procedimento: dott. Bruno Milaneschi.
Monte San Savino, 14 luglio 2021
Il Responsabile del Settore 1
(Dott. Bruno Milaneschi)

File allegati
Scarica file in formato PDF Bando Completo
Scarica file in formato DOC Modulo Domanda

Comune di Monte San Savino CF e PI 00272160516 Corso Sangallo 38 - 52048 Monte San Savino
Tel.: 0039 0575 81771 Fax: 0039 0575 843076 comune@citymonte.it - turismo@citymonte.it