marted́ 20 febbraio 2018
Città di Monte San Savino
Home » News / Scheda News

OBBLIGO A CARICO DEI FRONTISTI

IL RESPONSABILE  DEL PROCEDIMENTO

CONSIDERATO CHE,  ai sensi  dell'art.14 del D.lgs.285/1992, gli enti proprietari delle strade hanno ii potere-dovere, allo scopo di garantire la sicurezza e la fluidita della circolazlone, di provvedere alla rnanutenzione delle proprie strade, delle loro pertinenze e arredo, nonche delle attrezzature, impianti e servizi;
VISTO CHE ai sensi del comma 4 dell'art.  14  del  D.lgs.  285/1992,  per le  strade vicinali  che l'art.  2 comma 7 dello stesso Decreto Legislative assimila alle strade cornunali, i   poteri di cui sopra, rientrano nella competenza dei cornuni:

PREMESSO ALTRESI' CHE le strade vicinali,  rientrano nella comunione dei proprietari confinanti con le stesse,  i    quali  ultimi  assumono  percio  i    diritti e gli ·   obblighi  indicati  dalle disposizioni  di cul agli artt.1100 e s.s. del Cod ice Civile;

VISTA  L'ordinanza sindacale n.  88 del 26 luglio 2013 inerente, tra l'altro, la manutenzione dei fossi stradali e di scolo;

CONSIDERATO  CHE ai sensi dell'art. 8 della Legge 241/1990,  l'amministrazione competente deve provvedere a dare notizia dell'avvio del procedirnento ai soggetti  interessati,  affinche essi possano esercitare i  diritti previsti dal successive art.10 dell a stessa Legge 241 /1990;

VISTO  CHE  ai  sensi  del  comma  3  dell'art.B  della  Legge  241/1990,   qualora  per  ii  nurnero  dei
destinatari,    la   comunicazione   personale   non   sia   possibile .          o  · risulti   particolarrnente   gravosa; l'amministrazione  puo provvede ad effettuare la comunicazione dell'avvio del procedimento mediante una forma di pubblicita idonea da essa stessa stabilita;

CONSIDERATA  la  necessita di provvedere ad effettuare la  rnanutenzione della pavimentazione delle seguenti  strade vicinali, ove se ne verificasse  la  necesslta,  e di  eventuali altre strade  per  le  quali emergessero necessita improvvise ed irnpreviste:

STRADA DI S.  GIUSTINO
STRADA DI S.  GIUSTINO BASSO
STRADA DEL BASTARDINO
STRADA DI MONTEGIANNI  (parte)
STRADA DEL RIGO (parte)
STRADA DEL RIGO O DI FONTE FREDOLA (2° braccio)  (parte)
STRADA DEI CAPPUCCINI O SAN POERINO (primo tratto)
STRADA DEI CAPPUCCINI (secondo tratto) (parte)
STRADA DI PASTINA (parte)
STRADA DI SAN GAUDENZIO
STRADA DELLA VESCINA
STRADA PASTINA BASSA
STRADA DELLA  CENERARIA
STRADA DEI CONFINI (parte)
STRADA DELLE FORNACI (parte)
STRADA DI SANT'ANGIOLO (secondo tratto)
STRADA DEI GARGAIOLI  O DELLE MAIOLE
STRADA DELLA CASINA O DELLE PRATA (parte)
STRADA DELLA CORSICA
STRADA DELLA LAVAJANA (parte)
STRADA DELL'AVELLO (primo tratto)
STRADA DELL'AVELLO (secondo tratto)
STRADA DEL DANZINO
VIA DEL CASTELLARE O CASA NUOVA
STRADA DELLA PESCHIERA II
VIA DELLA GHIACCIAIA
VIA DEL TONACATO
STRADA DELLA CASA
STRADA DELLA COSTARELLA
VIA DEL BERIGNOLO
VIA CUPA
VIA DEL CASONE
VIA DEL  POGGIOLO
VIA DELLA GHIACCIAIA O FONTE AL RONCO
VIA DELLA PALAZZETTA
VIA DELLA POLVERAIA
VIA DI RENAIOLO
VIA DI SAN LORENZO

AVVISA
Tutti i   soggetti proprietari confinanti con le strade vicinali  individuate in premessa:

CHE  le  fossette stradali dovranno essere preventivamente  eseguite e mantenute dai proprietari dei terreni confinanti  stessi, ai sensi  dell'art.32 del D.lgs.285/92  e della ordinanza sindacale n. 88 del 26 luqlio 2013;
CHE   le  ripe  stradali  dovranno  essere  preventivamente  mantenute  dai  proprietari  dei  terreni confinanti stessi, ai sensi dell'art.31  del D.lgs.285/92;
CHE gli inadempienti agli obblighi di cui sopra sono soggetti  alla sanzione amministrativa  prevista nei medesimi  articoli  del D. Lgs. 285/92 e nella ordinanza sopracitata;
CHE  ·· l'Amministrazione  Comunale provvedera  alla esecuzione  dei lavori  di  manutenzione  sulle strade  elencate  in  prernessa,   nonche  quelle  che  si  rendessero  necessarie  successivameinte, nell'ambito della propria cornpetenza amministrativa e secondo le effettive necessita:
CHE     i     lavori  di  manutenzione che  si  rendessero necessari  a  carico  della  Amministraziorie Comunale consisteranno in:
a) ricarico   de/la   pavimentazione    con   meteriele   inerte  .   di   varia   consistenza   e   natura; spargimento di detto materiale esequito a mano   o con apposite macchine operatrici, cofnpresa eventuele opera di scavo e riordino de/le banchine stradali;
b) riprisiino  de/la pavimentazione  con  materiale  bituminoso,   posto  in  opera  a  mano  o  con macchine operatrici, perle strade conpavimentazione in asfalto;
c) pulizia deg/i scol! idrici di competenza;
d) pulizia  de/le fossette stradali  e ripristino  de/le ripe  /aterali  in  frana,   in  danno  dei  frontisti inadempienti al/'obbligo di manutenzione ai sensi degli artt.  31 e 32 precedentemente specificati, con deposito def materiale  di scavo sui fondi agricoli laterali ove cio consentito dalla normetive sul/e terre e rocce da scavo;
CHE  l'unita  amministrativa  investita  del procedirnento,  presso  cui e  possibile  prendere visione
degli atti,  presentare memorie scritte e documenti, e l'Ufficio Tecnico comunale - VI Settore;
CHE ii presente avviso sara pubblicato all'albo preforio ed in tutti i  luoghi pubblici.

Il Responsabile del Procedimento
(Sciabolini Geom.  Fabrizio)

File allegati
Scarica file in formato PDF Avviso Completo

Comune di Monte San Savino CF e PI 00272160516 Corso Sangallo 38 - 52048 Monte San Savino
Tel.: 0039 0575 81771 Fax: 0039 0575 843076 comune@citymonte.it - turismo@citymonte.it